Primi su Google

SÌ, MA ATTENZIONE A QUESTI FATTORI.

Primi su Google? Si può ottenere un posizionamento tra i primi risultati del noto motore di ricerca con uno specifico lavoro di ottimizzazione. Questo prevede: la ricerca delle parole chiave, l’analisi della concorrenza e l’ottimizzazione di specifici parametri come tag title, description, sottotitoli e immagini.

Hai un'attività e desideri risultare primo su Google nei risultati di ricerca organici?
Possiedi già un sito web ma, cercando la categoria merceologica o l'attività a cui appartieni, non compari tra i primi risultati nelle ricerche?

Allora, continua a leggere il nostro approfondimento. Lo abbiamo scritto per rispondere a chi, come te, vuole comprendere le principali dinamiche per cui alcuni siti compaiono primi su Google e altri no.
Per prima cosa è bene specificare che è quasi impossibile risultare primi su Google per tutte le parole chiave specifiche che rappresentano i nostri prodotti, servizi, o più in generale la nostra attività di business. Infatti, il posizionamento organico è un’attività specifica, frutto della combinazione di diverse azioni.

Perché essere Primi su Google è così importante?

Avere un buon posizionamento è alla base delle visibilità online. Infatti, gli utenti prima di ogni altra azione, effettuano ricerche online specifiche sul prodotto o servizio a cui sono interessati. Quindi, se il tuo sito non compare tra le prime posizioni, avrà pochissime possibilità di essere visualizzato e, di conseguenza, di essere preso in considerazione da un potenziale cliente.

Non solo, il fatto di “ricevere poche visualizzazioni “ti penalizzerà” anche nella scalata al posizionamento. Infatti, secondo l’algoritmo di Google più un sito è visitato, cliccato e considerato utile dagli utenti maggiore sarà la possibilità che esso “sia premiato” e che, quindi, scali la SERP.

Ok, ma come si fa per risultare primi su google?

Il posizionamento sui motori di ricerca è un risultato che si raggiunge con una buona strategia web a monte. È fondamentale affidarsi a professionisti del settore che, prima di ogni altra azione, analizzano la tua situazione specifica, individuando le parole chiave adatte al tuo business, studiando la concorrenza e stilando un piano ad hoc per la tua attività.

Attenzione, però: stiamo parlando di lavoro a scopo SEO. Quindi, un lavoro che serve ad ottenere un ottimo posizionamento unicamente tramite risultati organici e non tramite campagne pay per click che, una volta interrotte, non ti consentono di mantenere il risultato ottenuto.

Esistono Diverse regole da rispettare

Google, periodicamente, rilascia aggiornamenti sui propri algoritmi e parametri che vengono utilizzati proprio per il posizionamento dei siti. In generale, la regola principale da seguire è quella di offrire il miglior contenuto possibile. In altre parole: dobbiamo convincere Google che il nostro sito è migliore degli altri.

Non solo: quando si parla di posizionamento entrano in gioco diversi fattori tecnici che risultano imprescindibili. Ecco i principali: 

Analizzare le ricerche. Cosa cercano gli utenti? E quali sono le chiavi di ricerca più importanti per il tuo business?

Analizzare la concorrenza. Una volta individuate le keyword specifiche è necessario studiare quale è il grado di competitività delle stesse. In altre parole: che possibilità hai di scavalcare la tua concorrenza?

Ottimizzare il sito per il posizionamento Google. Qui entrano in gioco gli aspetti tecnici: tag, description, immagini, utilizzo di sottotitoli e creazione di gerarchia di pagine e di contenuti testuali

Copy specifico per i motori di ricerca. È necessario parlare la lingua del web e farlo nel miglior modo possibile. Cioè, devi catturare l’attenzione dell’utente, offrirgli contenuti utili e piacere anche ai motori di ricerca (per approfondire clicca qui)

Link da siti autorevoli. Un altro parametro di vitale importanza per risultare importanti agli occhi di Google è ricevere menzioni o link da altri siti analoghi ai nostri già autorevoli sul web.

Insomma, Il lavoro di posizionamento SEO di un sito è un insieme di azioni tecniche, frutto di esperienza e conoscenze del mondo web, che si ottiene nel corso del tempo.
Ricorda: un lavoro SEO per il posizionamento del tuo sito web si raggiunge nel corso di diverso tempo, anche di mesi, ma difficilmente perderai i risultati ottenuti. Ecco perché va affidato a professionisti esperti e non ad “appassionati improvvisati”.

Con il tempo Google premierà il tuo sito e raggiungerai
dei risultati duraturi e solidi.

Hai bisogno di una mano per risultare primo su Google o vuoi ricevere una consulenza specifica per la tua attività?

StyleWeb è al fianco delle aziende e le supporta con le attività SEO e di web marketing per ottenere risultati concreti, tangibili e duraturi.

Richiedi un preventivo.

Scrivici

ENTRA SUBITO IN CONTATTO CON NOI: IL TUO SITO È IN BUONE MANI!

Scrivici
1
Salve, come possiamo aiutarti?